Pagine

martedì 11 marzo 2014

Liebster Award

Si, lo so, sono in ritardo: ultimamente sono perennemente in ritardo, non importa quanto io mi impegni per evitarlo.
Un paio di giorni fa ho ricevuto il Liebster Award, un premio assegnato a blog niente male, ma con poco seguito (meno di 200 followers) . Ringrazio tantissimo Norma per avermi premiata, e vi invito a visitare il suo blog etereo e impalpabile come una nuvola.

ATTENZIONE! LEGGERE ATTENTAMENTE IL LIBRETTO ILLUSTRATIVO!
Se accetti il premio, DEVI:
  • Ringraziare chi ti ha assegnato il premio, possibilmente a stomaco pieno;
  • Rispondere alle 10 domande che sono state assegnate insieme al premio, ma prima assicurarsi di non essere allergici ai principi attivi contenuti in esse;
  • Somministrare il premio ad altri 10 bloggers con meno di 200 lettori - non somministrare al di sotto dei 12 anni;
  • Somministrare ai 10 blogger altre 10 domande con iniezione intramuscolare profonda;
  • Comunicare ai prescelti che stanno per morire (mi spiace).

Bene, detto ciò, ecco le domande che Norma si è inventata!

1.In che epoca ti sarebbe piaciuto vivere? E perché?
Il mio più grande sogno sarebbe stato quello di vivere il 1800 inglese. Complici i salotti frivoli di Jane Austen e le brughiere delle sorelle Bronte, il mio cervello è convinto che da donna in piena età romantica sarei stata una persona migliore e più apprezzata. 

 2.Che animale ti piacerebbe essere?
Questa è facile! Ma un gatto ovviamente! Mangiare, dormire e affilare le unghie sul divano di essere umani tonti... Che vita ragazzi!

3.Un personaggio di un libro nel quale ti riconosci.
Mi vien da dire Elisabeth Bennet di Orgoglio e Pregiudizio, così, a cuor leggero.

4.Cosa vedi quando chiudi gli occhi?
Niente.

5.Da piccolo/a, che lavoro avresti voluto fare da grande?
No, niente astronauta. Io volevo fare la stilista. E avrei avuto un futuro... Voi sapevate vestire le vostre Barbie con i centrini orrendi delle vostre nonne?! IO SI!

6.Una tua bizzarria di cui ti senti particolarmente orgoglioso.
Le mie labbra violacee. Non importa che fuori faccia +50°, sembrerà sempre che io stia morendo assiderata... Figo, no?!

7.Qual è la prima cosa che fai quando ti svegli?
Mi faccio coraggio e penso che se riesco a spostare il mio deretano fino alla cucina, ci sono i PLUMCAKE!

8.Qual è la cosa che ti spaventa di più?
Ora come ora, guidare. Nonostante abbia preso la patente (la cosa più stressante della mia vita), non c'è nulla da fare: EVVIVA I MEZZI PUBBLICI! (peccato che siano il motivo principale per cui sono perennemente in ritardo... Peccato...)

9.In che modo ti rilassi? Magari prendo ispirazione...
Non c'è niente di meglio di una doccia. (Se mi state leggendo, puzzoni degli autobus, prendete nota: non fa solo bene al vostro vicino sull'autobus, ma anche a voi e alla vostra salute psichica... Provate!)

10.Sogni a colori o in bianco e nero?
A colori, purtroppo.


Ora tocca a me!
1. Quale odore ti fa ricordare l'infanzia?
2. Se dovessi descriverti attraverso un quadro, quale opera sceglieresti e perché?
3. Sole o pioggia?
4. Una persona che ti sprona o ti ha spronato ad essere un essere umano migliore.
5.Il film che più ti ha inquietato o segnato a vita.
6. Hai un incubo ricorrente?
7. Il posto che ti fa sentire un puntino immerso nell'infinito.
8. Hai delle cicatrici?
9. Un oggetto di cui non potresti fare a meno.
10. Il libro che ha cambiato la tua visione del mondo.

Ecco i 10 blog:
Non vedo l'ora di leggere le loro risposte... E voi?

18 commenti:

  1. Che brutta epoca che ti sei scelta :p
    Odio quel periodo, specie in letteratura XD

    E... w la doccia, a volte è davvero superba e rilassante, senti proprio che vorresti non finisse mai! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma scherzi? Mi deludi Moz... E quale sarebbe il tuo periodo preferito?

      Elimina
  2. Grazie mille del premio :) non so quando riuscirò a rispondere, ultimamente sono davvero oberato di impegni e di programmazioni per il blog...

    RispondiElimina
  3. Io ti ringrazio fortemente. già da tempo, avevo deciso di non accettare più i premi. Però ti ringrazio tantissimo per aver pensato al mio blog. Grazie infinite

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato, mi sarebbero interessate le tue risposte alle domande... Però, non importa, liberissima di fare ciò che vuoi ovviamente ;)

      Elimina
  4. :) anche io mi sposto solo con i mezzi pubblici e mi unisco al tuo Evviva!
    Sai che con alcune amiche ho "fondato" un club eltterario dedicato alla letteratura dell'800? Siamo partite proprio da Jane Austen, naturalmente....ti piacerebbe ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mi piacerebbe?!? Ci andrei matta!
      Una bella idea, davvero!

      Elimina
  5. Grazie di cuore! Mi sono iscritta e spero di riuscire a rispondere presto! Ho qualche post in programma ma prometto di fare alla svelta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tranquillissima, non c'è un termine! Deve essere un piacere, non un fardello ;)

      Elimina
  6. Grazie, Kate! Soprattutto... complimenti per le domande, davvero carine :)
    Risponderò a breve - manoscritti orripilanti permettendo +_+
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho già detto a Mari, rispondi pure quando vuoi (non voglio assolutamente sia una cosa forzata!), anche se non vedo l'ora di leggere le tue risposte!

      Elimina
  7. Ma grazie cara!! Adoro rispondere alle domande... :P!!

    RispondiElimina
  8. Grazie..attenderò un momento di buon umore :)

    RispondiElimina
  9. Grazie mille Kate! <3
    Appena trovo un attimo rispondo alle domande!
    Belle le tue risposte! Anche io volevo fare la stilista ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere le tue risposte :)

      Elimina

Uno dei motivi per cui tengo in vita questo blog è sentire LE VOSTRE opinioni. Mi piace confrontarmi, quindi commentate. Mi renderete una persona più felice :)